affitta sale meeting

Il Nostro Cartellone Culturale

Lunedì 21 maggio 2018, ore 15.00 Caffè Letterari - II serie 2018

FIUME. L'AVVENTURA CHE CAMBIO' L'ITALIA

Martedì 22 maggio 2018, ore 21.00 Martedì Sera - II serie 2018

UNA NUOVA ITALIA. DALLE ELEZIONI AGLI SCENARI POLITICI ATTUALI

Lunedì 28 maggio 2018, ore 15.00 Caffè Letterari - II serie 2018

RESTO QUI

Martedì 29 maggio 2018, ore 21.00 Martedì Sera - II serie 2018

DIALOGO SULL'IMMIGRAZIONE. TRA FALSI E SCOMODE VERITA'

Mercoledì 30 maggio 2018, ore 10.00 Appuntamenti del mercoledì mattina - II serie 2018

SAPORI, ERBE E AROMI: ECCELLENZE DEL PIEMONTE

Lunedì 4 giugno 2018, ore 15.00 Caffè Letterari - II serie 2018

IL CORPO

Martedì 5 giugno 2018, ore 21.00 Martedì Sera - II serie 2018

HOMO PREMIUM. COME LA TECNOLOGIA CI DIVIDE

Mercoledì 6 giugno 2018, ore 10.00 Appuntamenti del mercoledì mattina - II serie 2018

LE INSIDIE NELLE CARENZE VITAMINICHE: CAUSE, RIPERCUSSIONI E RIMEDI NELL'ADULTO

Martedì 12 giugno 2018, ore 21.00 Martedì Sera - II serie 2018

DA "LA SMORFIA" A TORINO

Mercoledì 13 giugno 2018, ore 10.00 Appuntamenti del mercoledì mattina - II serie 2018

GRAND'ITALIA. PROFILI DI ITALIANI ILLUSTRI DEL '900

GALLERIA EVENTI

UN MESTIERE DEL DIAVOLO - ETTORE GOTTI TEDESCHI

Ettore Gotti Tedeschi, una delle massime autorità mondiali nel campo della finanza etica, docente universitario, presidente dello Ior dal 2009 al 2012, affronterà i temi legati alle vicende finanziarie più scottanti, con approfondimenti teologici, storici e culturali che ha raccolto nel volume “Un mestiere del diavolo”. Lo sapevate che stiamo diventando poveri perché non facciamo più figli? E che esiste un nuovo ordine mondiale che nessuno ha ancora capito? Nelle  pagine vengono proposti alcuni di quei temi che generalmente suscitano diffidenza ed anche antipatia: morale, economia, Chiesa, fede cattolica. Viene fatto però attraverso riflessioni ironiche, impertinenti, spesso divertenti. Non si risparmia nessuno. Si parte dalle vere radici più profonde di questo nuovo ordine mondiale e si giunge a formulare visioni ed idee che non ci si aspetta. Al centro sta lui, Satana, che ha avuto talmente tanti successi negli ultimi anni che non ha più bisogno di lavorare e si è messo in pensione. Però la vera protagonista è un'altra, anche se resta discretamente nell'ombra e continua a lavorare: la divina provvidenza. Perché non riusciamo a smettere di fidarci di Dio. Marco Zatterin, neo Vice Direttore de La Stampa di ritorno da Bruxelles modererà la serata.

IMMAGINI