affitta sale meeting

ricerca avanzata

Il Nostro Cartellone Culturale

2 Ottobre 2018, ore 21.00 Martedì Sera III serie 2018

LE PRIME APPLICAZIONI PRATICHE DELLA BLOCKCHAIN DOPO I BITCOIN

9 Ottobre 2018, ore 21.00 Martedì Sera III serie 2018

MENTI INSOLITE. RADIOGRAFIA DI CINQUE FEMMINICIDI

16 Ottobre 2018, eccezionalmente ore 18.00 Martedì Sera III serie 2018

BELLA ZIO

23 Ottobre 2018, eccezionalmente ore 19.00 Martedì Sera III serie 2018

ITALIA-EUROPA: QUALE FUTURO ECONOMICO-POLITICO?

Mercoledì 29 novembre 2017, ore 10.00 - Sala Agnelli - Centro Congressi Unione Industriale Torino

SPECCHIO DEI TEMPI. TREDICESIME DELL'AMICIZIA E ALTRI PROGETTI DELLA FONDAZIONE

Gli Appuntamenti del mercoledì mattina 2017 - III ciclo 2017 

Specchio dei Tempi: tredicesime dell’Amicizia e altri progetti della Fondazione”. Il Presidente della Fondazione La Stampa-Specchio dei Tempi Lodovico Passerin d’Entrèves ed Angelo Conti, consigliere d’Amministrazione e giornalista presenteranno i progetti della Fondazione e, in particolare, la quarantunesima edizione della sottoscrizione “Tredicesime dell’Amicizia”, un aiuto concreto per dare sollievo a duemila anziani che vivono da soli ed in condizioni di grande povertà.  La Fondazione La Stampa - Specchio dei tempi ha radici nel 1955, con la nascita della rubrica di lettere che ne porta ancora il nome: è la parte del giornale rigorosamente riservata ai lettori che possono scrivere pareri, raccontare esperienze personali, denunciare ingiustizie e disfunzioni della società o degli apparati pubblici e privati. Da subito iniziarono donazioni spontanee a favore di famiglie in difficoltà. Col passare degli anni cominciarono ad essere programmati anche interventi in occasione di calamità nazionali e internazionali (terremoto in Friuli, disastro del Vajont, terremoto in Irpina e in Belice, carestia in India…). Dal 1982 Specchio dei tempi è stata riconosciuta fondazione: promuove iniziative di alto valore sociale, fornisce assistenza a persone, famiglie, comunità, popolazioni colpite da sciagure individuali o calamità collettive, nonché mette a disposizione della collettività strumenti, apparecchiature, opere per alleviare sofferenze o migliorare le condizioni di vita dei singoli. 

 

COLLABORATORI ED ENTI PATROCINANTI